Funded Projects

Robotica

Robotica

Decenni di esperienza hanno reso Comau un nome familiare nel settore della robotica. Abbiamo contribuito a numerosi progetti europei e nazionali con la nostra vasta gamma di tecnologie pronte all’uso e la nostra capacità di sviluppare soluzioni personalizzate per soddisfare esigenze specifiche. I dispositivi di assistenza, i robot collaborativi, l’Iot e le linee di assemblaggio automatizzate possono essere implementati in numerosi settori strategici e contribuire a migliorare la sicurezza e la produttività dei lavoratori, ridurre gli sprechi e le emissioni di carbonio e rendere le industrie europee più innovative e competitive.

HUMAN – HUman MANufacturing

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

L’obiettivo del progetto HUMAN -HUman MANufacturing è quello di creare ambienti di produzione intelligenti, dove i lavoratori umani possano operare in modo sicuro ed efficiente con macchinari industriali. Con un approccio all’automazione incentrato sull’uomo, Comau ha fornito la sua esperienza in tecnologie di assistenza come la realtà aumentata e altri strumenti di lavoro adattivi che si concentrano sulle esigenze dei lavoratori, garantendo allo stesso tempo una maggiore produttività e costi operativi ridotti.

Calendario
10.2016 - 09.2019
Partner
IUVO, LMS, AIRBUS, HOLONIX

VERSATILE – Innovative robotic applications for highly reconfigurable production lines

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

Come partner del progetto VERSATILE della Commissione Europea, Comau ha maturato un’esperienza decennale nella robotica per la produzione per aiutare a sviluppare applicazioni innovative per linee di produzione riconfigurabili. Facilitare l’interazione uomo-robot è fondamentale per l’integrazione di sistemi altamente flessibili in grado di gestire processi di assemblaggio complessi. Le attività comprendevano l’uso di robot a doppio braccio come Comau Rebel S e Racer con l’aggiunta del supporto di strumenti di percezione robotica che consentono la loro programmazione e l’eventuale riconfigurazione adatta a esigenze di produzione in rapida evoluzione.

Calendario
01.2017 - 12.2019
Partner
COMAU (IT), TECNALIA (E), PSA (F), AIRBUS (E), BIC (GR), SIMERIS (SL), DGH (E), INTERMODALICS (B), LMS (GR), UNI MONTPELLIER (F)

RobMoSys – Composable Models and Software for Robotics Systems-of-Systems

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

Comau è un partner chiave di RobMoSys, progetto europeo che mira a sviluppare un ecosistema software di robotica industriale europeo aperto e sostenibile. Basandosi sullo sviluppo di software guidato da modelli, RobMoSys prevede l’integrazione delle attuali piattaforme di robotica code-centric, che consente di risparmiare sia tempi di implementazione che costi. Grazie all’esperienza di Comau nello sviluppo di sistemi robotici, sarà possibile gestire le interfacce tra diversi domini in modo efficiente e sistemico in base alle esigenze del cliente. Inoltre, la sua natura collaborativa incoraggia il coinvolgimento di una comunità attiva.

Calendario
01.2017 - 12.2020 (48 mesi)
Partner
CEA (F), FACHHOCHSCHULE ULM (D), KUL (B), TUM (D), PAL ROBOTICS (E), ECLIPSE (D), COMAU (IT), EUNITED (B), SIEMENS (D)

ESMERA – Applicazioni robotiche per le PMI europee

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

L’iniziativa ESMERA mira a sostenere le piccole e medie imprese in ogni aspetto del loro processo di sviluppo di sistemi robotici con l’obiettivo di stimolare l’innovazione. Ciò comprende la creazione di concetti, la sperimentazione e la promozione delle tecnologie risultanti. Il progetto ha fornito una serie di sfide industriali definite dalle principali imprese del l’UE per stimolare la concorrenza tra le PMI partecipanti, che effettueranno i propri esperimenti di ricerca e troveranno soluzioni innovative ai problemi della vita reale. Includeva anche una serie di centri di competenza che offrono strutture accessibili per sviluppare e testare nuove tecnologie come ad esempio la robotica per l’ispezione e il monitoraggio. Inoltre, le PMI coinvolte hanno l’opportunità di presentare una sfida che deve essere risolta utilizzando la robotica per la produzione in vari settori industriali e di ottenere il sostegno necessario per aiutare le soluzioni a diventare pronte per il mercato.

Calendario
01.2018 - 02.2022
Partner
LMS (GR), COMAU (I), CEA (F), TUM (D), Ik4-tekniker (E), Blue Ocean Robotics (DK), R.U. Robots (UK)

SHERLOCK Applicazioni robotiche incentrate sull’uomo senza soluzione di continuità e sicure per nuovi luoghi di lavoro collaborativi

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

Il progetto SHERLOCK si propone di introdurre le ultime novità nella collaborazione uomo-robot negli ambienti di produzione. Con miglioramenti come la meccatronica intelligente, la cognizione IA abilitata per aiutare i robot mobili a capire l’ambiente circostante, la formazione basata sulla realtà virtuale per HRC, tra cui la realtà aumentata, SHERLOCK può essere un fattore cruciale per garantire sia la sicurezza per i lavoratori che una maggiore produttività. Alcuni degli obiettivi del progetto si concentrano sulle stazioni di produzione collaborative di robotica morbida, che includono l’uso di strumenti come i telai esoscheletrici. Un altro fattore importante sarebbe l’interazione umana centrata per lo sviluppo di interfacce che consente un’interazione tra uomo e robot senza soluzione di continuità. Le tecnologie SHERLOCK sono testate in quattro casi nei settori dell’assemblaggio degli ascensori, delle macchine utensili, dei moduli industriali e dell’aeronautica, che saranno poi messe a disposizione per un’ampia implementazione.

Calendario
10.2018 - 03.2023
Partner
COMAU (IT), LMS (GR), VDL (NL), UTRC (IR), SOFITEC(E), FIDIA (IT), PILZ (E), GROBOTICS (E), INTRASOFT (L), LS-VR (F), TECNALIA (E), IPK (D), CRANFIELD UNI (UK), UCD (IR), MCI (B)

HR-Recycler – Impianto ibrido di riciclaggio Uomo-Robot per apparecchiature elettriche ed elettroniche

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

Un progetto come HR-Recycler è una risposta necessaria al crescente numero di rifiuti elettronici in tutto il mondo. Esso prevede lo sviluppo di un impianto ibrido di riciclaggio di robot umani al l’interno per le apparecchiature elettriche ed elettroniche. Con l’aiuto dell’esperienza di Comau nella robotica collaborativa, il progetto mira a migliorare il modo in cui la gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE) viene effettuata sostituendo le attività manuali con soluzioni automatizzate. Il riciclaggio può essere pericoloso e richiedere tempo, poiché la categorizzazione, lo smontaggio e la selezione dei componenti sono spesso fatti a mano. Con l’assistenza di meccatronica intelligente e metodi di percezione dell’IA, sia i lavoratori umani che i robot possono svolgere diverse attività di movimentazione. L’impianto estrarrà componenti elettronici selezionati (PCB, condensatori) e frazioni concentrate (rame, alluminio o plastica), mentre frazioni miste con basse concentrazioni in materiali di valore possono essere inviate a strutture dedicate. Di conseguenza, HR-Recycler contribuirà anche al progetto europeo di economia circolare che mira a stimolare l’attività economica nei mercati secondari.

Calendario
12.2018 - 05.2022
Partner
COMAU (IT), CERTH (GR), IBEC (E), TUM (D), TECNALIA (E), ROBOTNIK (E), GAIKER (E), SADAKO (E), DIGINEXT (F), VUB (B), INDUMETAL (E), INTERECYCLING (P), BIANATT (GR)

DIMOFAC – Digital Intelligent MOdular FACtories

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

DIMOFAC è un’iniziativa europea nata per aiutare le fabbriche ad adottare metodi e tecnologie di fabbrica intelligenti al fine di affrontare meglio le sfide e le esigenze del mercato moderno. Con il supporto di Comau e la sua esperienza nella produzione modulare, automazione e linee di produzione riconfigurabili, il consorzio lavora per creare, testare, convalidare e promuovere formule industriali che rendano le fabbriche più flessibili e reattive sia alla personalizzazione di massa che ai cambiamenti della domanda. Le soluzioni tecnologiche di DIMOFAC come i moduli Plug-and-Produce in sistemi a ciclo di vita chiuso e Digital Twins possono ridurre i tempi di riconfigurazione e i costi di produzione delle aziende del 15%. Le linee di produzione modulari e versatili sviluppate da questo progetto renderanno più competitive le piccole e medie imprese.

Calendario
10.2019 - 09.2023
Partner
COMAU (IT), CEA, SIEMES, LMS, PHILIPS, POLIMI

ODIN – Linee pilota Open-Digital-Industrial e Networking che utilizzano componenti modulari per una produzione scalabile

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

L’obiettivo principale del progetto ODIN è chiaro: rafforzare la fiducia dei produttori europei nella robotica avanzata. Con l’introduzione di tecnologie innovative come robot mobili autonomi e attrezzature configurabili, modellazione dinamica del mondo digitale, tra gli altri, ODIN mira a dimostrare che gli ambienti di produzione con elevata collaborazione umana sono economicamente fattibili e sostenibili. Inoltre, le soluzioni presenti nella sua piattaforma digitale robotica (Digital Twins & Virtual Commissioning) sono state progettate pensando all’interazione centrata sull’uomo. Grazie alla sua focalizzazione sulla riconfigurabilità e modularità, il progetto si rivolge attualmente a tre casi d’uso nelle industrie White Goods, Aeronautics e Automotive.

Calendario
01.2021 - 12.2024
Partner
LMS, TECNALIA, KTH ROYAL INSTITUTE OF TECHNOLOGY, TAU, PILS, ROBOCEPTION, VISUAL COMPONENTS, INTRASOFT INTERNATIONAL S.A., S21SEC, AIC - AUTOMOTIVE INTELLIGENCE CENTER, DGH, STELLANTIS, AEROTECNIC, WHIRLPOOL CORPORATION

PENELOPE – Pipeline digitale a ciclo chiuso per una produzione flessibile e modulare di grandi componenti

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

PENELOPE è una nuova metodologia che cerca di collegare progettazione e gestione dei dati, pianificazione e pianificazione della produzione in una pipeline digitale a ciclo chiuso basata sullo sviluppo di un approccio modulare e riconfigurabile per la produzione precisa di parti su larga scala. Ciò garantirà una maggiore interoperabilità e la possibilità di una produzione a zero difetti grazie all’utilizzo di IA e strumenti incentrati sui lavoratori che assistono gli operatori in compiti particolarmente complessi o ad alta intensità di lavoro. Sebbene PENELOPE si basi su soluzioni tecnologiche esistenti, può portare a importanti innovazioni che aumenteranno la produttività e ridurranno i costi complessivi. Il progetto è attualmente in fase di dimostrazione in quattro settori strategici: Oil&gas, Cantieristica navale, Aeronautica e Bus&coach.

Calendario
10.2020 - 09.2024
Partner
COMAU (IT), ESI GROUP, UNI. MODENA, UNIVERSIDADE DE COIMBRA, TECNALIA, LMS, TU DELFT, CEA, BIBA, FRAUNHOFER GESELLSCHAFT, FOKKER

RUBIC – Sistemi di produzione ibridi basati su una cooperazione interattiva uomo-robot sicura

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

L’obiettivo di RUBIC è di introdurre una cella di produzione ibrida che aiuti le aziende ad automatizzare i loro processi di produzione, ridurre lo sforzo fisico sui lavoratori e minimizzare l’errore umano. A tal fine, il progetto prevede l’integrazione di diverse soluzioni robotiche e meccatroniche applicate alle linee di assemblaggio. Grazie all’utilizzo di interfacce digitali intuitive, è garantita una sicura collaborazione uomo-robot. In questo modo, le parti ripetitive delle operazioni di valutazione della qualità possono essere eseguite da robot collaborativi in modo rapido e preciso, monitorati in modo sicuro da un operatore umano. Sulla base di progetti passati come FP7-ROBO-PARTNET, RUBIC ha fornito l’opportunità di affrontare un vero e proprio problema industriale con una soluzione pronta per il mercato che può essere facilmente implementata in qualsiasi contesto produttivo.

Calendario
01.01.2020 - 31.12.2020
Partner
LMS - Laboratory for Manufacturing Systems and Automation, University of Patras, Whirlpool

SOFOCLES: Soluzioni di serraggio intelligenti e flessibili per la sigillatura

Paese/Attività: Italia/Robotica

Obiettivi principali:

L’obiettivo principale di SOFOCLES è quello di sviluppare un sistema robotico flessibile, riconfigurabile e intelligente per la manipolazione precisa, il bloccaggio e il posizionamento di grandi componenti complessi per diversi processi come la sigillatura, saldatura e WAAM nell’industria aeronautica. Il risultato finale del progetto sarà una cella di lavoro pienamente operativa che integra, tra le altre caratteristiche, un sistema coordinato Cobot doppio (robot collaborativo) per carichi elevati, un sistema di utensili versatile integrato su detti robot, in grado di bloccare e gestire le parti. La cella include anche il suo Digital Twin per un’interazione sicura ed efficiente (Uomo-Robot). SOFOCLES garantisce sia la sicurezza per i lavoratori umani che l’autonomia per le operazioni Cobot, riducendo fino al 50% degli errori nel processo di produzione.

Calendario
01.2020 - 12.2020
Partner
Tecnalia, LMS - Laboratorio di Automazione e Sistemi Produttivi, Università di Patrasso, Aernnova