Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Comau partner del forum ECLF dedicato alla Learning Agility e a nuovi modelli di apprendimento in azienda

La trasformazione digitale sta cambiando radicalmente il mondo del lavoro. È iniziata l'era della "Learning Agility", del sapere flessibile, dove le competenze sono apprese in modo induttivo, informale e grazie al supporto di tecnologie abilitanti. Un tema di grande attualità per le imprese, approfondito durante il forum "12th ECLF Focus on Practice", organizzato il 29 e 30 gennaio in collaborazione con Comau e FCA Group dalla Executive Corporate Learning Forum (ECLF), community che riunisce top manager e Chief Learning Officers (CLO) di grandi aziende a livello mondiale.

Due giorni di confronto e workshop – il primo ospitato nell'Headquarters Comau di Grugliasco e, a seguire, presso il Collegio Universitario Renato Einaudi di Torino - dedicati al tema "Learning Agility in the Flow of Work - Leveraging A.I., Big Data and Robotics". Durante l'evento, manager di Comau e di FCA Group presentano ai partecipanti best practice ed esempi di applicazione della metodologia Agile nella gestione dei propri flussi di lavoro, resa ancora più efficace grazie all'impiego di tecnologie innovative, come l'Intelligenza Artificiale, tool per l'analisi e il monitoraggio dei Big Data, applicazioni di robotica e collaborazione uomo-macchina.

Il forum è introdotto da Donatella Pinto, Chief Human Resources Officer (CHRO) di Comau e Global CLOdi FCA Group, insieme a Roland Deiser, Chairman di ECLF. Maurizio Cremonini, Comau Head of Marketing, presenta al pubblico l'approccio HUMANufacturing dell'azienda, con cui Comau ribadisce la centralità  dell'uomo all'interno dei processi produttivi e della sua collaborazione sinergica e sicura con le unità produttive della Smart Factory. Ad Ezio Fregnan, Comau Academy Director, è affidata la presentazione delle attività della learning factory Comau e di come si sono trasformate nel tempo, mettendo a disposizione competenze tecniche e manageriali anche al di fuori del perimetro aziendale.

A testimonianza di come le nuove tecnologie e la robotica siano in grado di facilitare l'apprendimento e lo svolgimento dei compiti di un team di lavoro, i manager ECLF sono chiamati a partecipare ad un training esperienziale condotto grazie a e.DO, il robot educativo di Comau, per capire concretamente come possa essere semplice e intuitivo programmare e utilizzare un braccio robotico senza possedere conoscenze pregresse in materia.

"e.DO Experience, l'innovativa piattaforma di learning lanciata da Comau Academy sta trasformando il modo di fare formazione, anche in ambito aziendale – afferma Donatella Pinto, CHRO di Comau e CLO di FCA Group -. In linea con il metodo di  Learning Agility, le esperienze didattiche condotte con il supporto del robot e.DO sono un esempio di come possa essere semplice e intuitivo acquisire nuove competenze attraverso l'esperienza, mettendo direttamente in pratica quanto imparato in aula. e.DO permette di creare opportunità di apprendimento uniche, coinvolgenti e stimolanti, capaci di migliorare la collaborazione all'interno di un team, stimolare l'utilizzo di soft skills e competenze trasversali, per ottimizzare il raggiungimento degli obiettivi di lavoro".

Reusable Content named '' not found