Funded Projects

Innovazione digitale

Innovazione digitale

La competenza digitale di Comau è stata cruciale per numerosi progetti europei nel corso degli anni. Dalle piattaforme plug-and-play al Machine Learning, l’innovazione digitale è essenziale per lo sviluppo di nuovi paradigmi di produzione in un mondo sempre più guidato dai dati.

DIGICOR – Coordinamento Agile Decentralizzato tra Supply Chain

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale

Obiettivi principali:

DIGICOR risponde alla necessità dei produttori europei di aumentare il loro vantaggio competitivo in un’economia sempre più basata sui dati. Il progetto prevedeva lo sviluppo di una piattaforma aperta e collaborativa insieme a strumenti e servizi per l’installazione e il coordinamento di reti di produzione in cui le imprese più piccole ma innovative (PMI) possono essere integrate nella catena di fornitura dei grandi produttori (OEM). La piattaforma mira a fornire servizi con la creazione di un mercato in cui i partner che collaborano possono pianificare e controllare il processo di produzione, la logistica e la gestione dei rischi. Tutto sarà perfettamente collegato alle soluzioni automatizzate di sistemi cyber-fisici, Internet of Things (Iot) oggetti e fonti di dati in tempo reale attraverso la rete.

Calendario
10.2016 - 09.2019
Partner
COMAU (IT), AIRBUS DEFENSE AND SPACE (D), HANSE (D), CONTROL 2K (UK), CERTICON (CZ), SINGULARLOGIC (GR), ICE (UK), ALMENDE (NL), UNI. MANCHESTER (UK), CVUT (CZ), FORTISS (D)

SERENA – Piattaforma plug-and-play VerSatilE che consente la manutenzione predittiva a distanza

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale

Obiettivi principali:

Il sistema SERENA mira a fornire una piattaforma versatile in grado di mettere le ultime scoperte nella manutenzione predittiva a distanza da utilizzare in linea con le esigenze dei produttori europei. È stato applicato in 5 diversi casi d’uso in settori chiave come Metrological Engineering, Steel Parts e Elevators production, White Goods e Robotics. Considerando le esigenze di versatilità, trasferibilità, telemonitoraggio e controllo delle aziende, il progetto cerca di applicare l’analisi avanzata dei dati, il monitoraggio A.I. e metodi ibridi per prevedere eventuali guasti alle apparecchiature e migliorare i parametri relativi al processo. Grazie alla sua architettura plug-and-play, SERENA offre anche Human Machine Interfaces (HMI) accessibili che consentono agli operatori l’accesso remoto nel cloud e la gestione dei dati raccolti dello stato delle macchine con i dispositivi Augmented Reality. Assistita da edge computing, la piattaforma può distinguere tra smart e big data per un uso corretto. Il progetto dovrebbe ridurre i tassi di guasto, i tempi di inattività riparati e le interruzioni impreviste dell’impianto, aumentando così l’efficienza in servizio del 10%.

Calendario
10.2017 - 03.2021 (42 mesi)
Partner
COMAU (IT), Finn-Power (FI), VDL WEWELER (NL), WHIRLPOOL (I), KONE (FI), ENGINEERING (I), OCULAVIS (D), SynArea (I), DELL EMC (IE), LMS (GR), FhG-IPT (D), VTT (FI), TRIMEK (E), POLITO (I)

MUSKETEER – Machine learning per aumentare la conoscenza condivisa in scenari federati di tutela della privacy

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale

Obiettivi principali:

L’obiettivo principale di MUSKETEER è quello di offrire un ambiente sicuro europeo per la condivisione dei dati, che sia multi-dominio e scalabile. La creazione di una tale piattaforma di apprendimento automatico federato si concentra sulla salvaguardia della privacy, con i dati memorizzati in luoghi diversi con vincoli di privacy dissimili, ma condivisi in modo sicuro, garantendo così una maggiore sicurezza contro le minacce interne ed esterne. Comau, in collaborazione con vari partner, sta attualmente convalidando il progetto in due distinti scenari industriali come Smart Manufacturing e Healthcare. Una volta effettuata la validazione, MUSKETEER verrà applicato ad altri settori, garantendo elevata riservatezza, affidabilità e scalabilità in diversi domini. Il suo impatto può portare a un modello più gratificante dell’economia dei dati che è in grado di monetizzare abbastanza set di dati rispetto al loro valore reale.

Calendario
12.2018 - 11.2021
Partner
COMAU (IT), TREELOGIC (ES), IBM (IE), IMPERIAL COLLEGE (UK), ENGINEERING (IT), UNIV. CARLOS III (E), IDSA (D), KUL (B), FCA ITEM (IT), BIOTRONICS (UK), HYGEIA (GR)

MADEin4 – Progressi della metrologia per l’industria ECS digitalizzata 4.0

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale-Robotica

Obiettivi principali:

MADEin4 è un framework completo che mira a sviluppare la nuova generazione di Electronic Components and Systems (ECS) Metrology tools, Artificial Intelligence e Machine Learning methods and applications per supportare l’alto volume di produzione dell’Industria 4.0 per l’industria manifatturiera dei semiconduttori. La metrologia è fondamentale per il processo di fabbricazione dei circuiti integrati (CI), poiché spesso si basa sul calcolo ad alte prestazioni per misurare i wafer di silicio fino a una scala nanometrica. Il progetto affronterà le sfide affrontate nei fabs di IC sviluppando strumenti per Cyber Physical Systems che si concentrano su una maggiore produttività utilizzando edge computing, oltre a Smart Manufacturing Standards che raccolgono real-dati temporali al fine di migliorare l’efficienza e svolgere attività di manutenzione predittiva ogniqualvolta necessario. Madein4 dovrebbe aiutare le industrie europee ECS e Automotive a diventare più competitive.

Calendario
01.04.2019 - 31.03.2022 (36 mesi)
Partner
APPLIED MATERIALS ISRAEL, COMAU, ST MICROELECTRONICS, FCA, POLITO, CNR + Circa altri 40 partner

5GROWTH – Crescita 5G nelle industrie verticali

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale

Obiettivi principali:

Lo scopo di 5GROWTH è di potenziare i settori verticali come Industria 4.0. Trasporti ed Energia con una soluzione collaborativa e automatizzata che li aiuta a raggiungere i loro principali obiettivi di performance con le tecnologie 5G. Il progetto prevede un’orchestrazione multi-dominio completa per creare un portale che si interfaccerà con le piattaforme end-to-end, oltre a un loop SLA chiuso per controllare i cicli di vita dei servizi verticali. Inoltre, le soluzioni AI basate su reti di comunicazione ottimizzeranno congiuntamente l’accesso alle risorse in più domini. 5GROWTH sarà testato sul campo in stretta collaborazione con partner industriali come Comau, fornitori e operatori in quattro siti verticali (TRL 6-7), dove l’architettura di network slicing è necessaria per garantire una maggiore sicurezza tra i dispositivi di comunicazione. Farà inoltre leva sui risultati dei progetti 5G-PPP Fase 2, in cui la virtualizzazione delle funzioni di rete, il supporto remoto, la telemetria e altre soluzioni sono in fase di sviluppo e collaudo. Una volta che il pilota avrà superato la validazione aziendale, ai verticali del consorzio sarà offerta la possibilità di influenzare la standardizzazione 5G in corso con il coinvolgimento di esperti in SDO pertinenti.

Calendario
06.2019 - 03.2022
Partner
COMAU (IT), UNIV. CARLOS III (E), NEC LABS (D), ERICSSON (E, I), INTERDIGITAL (D), NOKIA BELL (B) TELECOM (I), TELEFONICA (E), ALTICE (P), EFACEC (P), INNOVALIA (E), MIRANTIS (PL), NEXTWORKS (IT), TELCARIA (E), CTTC (E), IT (P), NKUA (GR), POLITO (IT), SSSA (IT).

HuManS – Sistemi di produzione incentrati sull’uomo e interazione uomo-robot avanzata

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale-Robotica

Obiettivi principali:

HuManS mira a creare un nuovo paradigma per i sistemi di produzione ad alte prestazioni. Si basa su un approccio umano-centrico, facendo ricerca e sviluppo di robotica avanzata come robot collaborativi, esoscheletri indossabili e robot mobili per aiutare i lavoratori a interagire in modo sicuro ed efficiente con macchinari automatizzati. Il progetto studia anche tecnologie come sensori per il monitoraggio e il controllo dei processi basati su Internet of Things (Iot) e componenti intelligenti per soluzioni di lavoro adattive. Human fa parte della piattaforma tecnologica FESR POR 2014-2020 della Smart Factory, in cui Comau ha avuto un ruolo di primo piano grazie alla sua esperienza nell’automazione industriale e nella robotica.

Calendario
01.2017 - 12.2019
Partner
COMAU, FCA, FPT, CRF, HTC, ROBOX, LINUP, DMD, NOVASIS, POLIMODEL, PROLOGIC, MGM ROBOTICS, POLITO, UNITO, CNR-IEIIT

SiMonA – Sistemi di Monitoraggio Avanzato delle Linee di Produzione (Advanced Monitoring Systems on production lines)

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale

Obiettivi principali:

SiMonA ha l’obiettivo di implementare sistemi avanzati di monitoraggio e controllo basati sul machine learning in linee di produzione altamente complesse. Il progetto mira a dimostrare l’efficienza dell’analisi dei dati per gestire le operazioni di manutenzione predittiva. L’applicazione di strumenti in realtà aumentata può essere utilizzata per diagnosticare e servire tempestivamente macchinari, che a loro volta possono ridurre al minimo i tempi di fermo, migliorare il processo di produzione e anche aumentare l’efficienza energetica di una fabbrica, contribuendo all’ottimizzazione della logistica dell’impianto.

Calendario
02/2018 – 08/2021
Partner
COMAU, ENGINEERING

RAMEN – Piattaforma industriale resiliente per la visualizzazione avanzata della manutenzione predittiva

Paese/Attività: Italia/Innovazione digitale

Obiettivi principali:

Come risposta ad una reale necessità che i produttori devono affrontare per rimanere competitivi in un contesto di mercato altamente volatile, RAMEN offre una piattaforma di manutenzione predittiva resiliente che supporta le aziende nelle loro strategie operative e compiti di manutenzione raccogliendo reale-dati temporali relativi ai loro impianti di produzione. Grazie alle tecnologie Industria 4.0 e Iot, RAMEN fornisce strumenti di analisi intuitivi per aiutare i manager a tenere traccia dello stato dei macchinari, riducendo così i costi di manutenzione. La piattaforma assiste il personale di officina con la tecnologia di visualizzazione e analisi AR/VR che consente loro di eseguire attività di manutenzione predittiva in diversi casi d’uso. In questo modo, sia le PMI che le grandi imprese possono avere una migliore visione delle condizioni di produzione e intervenire tempestivamente quando necessario, aumentando l’efficienza e minimizzando gli sprechi di apparecchiature. Questa soluzione è stata applicata e convalidata presso la sede di un produttore dell’industria dei prodotti bianchi.

Calendario
01.2020 - 12.2020
Partner
LMS - Laboratorio di Automazione e Sistemi Produttivi, Università di Patrasso, Biba, Whirlpool