Skip Ribbon Commands
Skip to main content

La nuova tecnologia indossabile di Comau ad Ambiente Lavoro

È giunto al suo trentesimo compleanno "Ambiente Lavoro", il Salone della Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, organizzato da Bologna Fiere in collaborazione con Senaf. Sarà però un compleanno a distanza. Infatti, la tre giorni bolognese in calendario dal 1° al 3 dicembre prossimi, ha scelto di esserci in sicurezza: dalla piattaforma https://digital.ambientelavoro.it/login sarà possibile seguire tutte le attività della prossima imminente edizione digitale.

In concomitanza con la fiera digitale Comau ha presentato il 2 dicembre, con un evento online, MATE-XT, il suo nuovo esoscheletro indossabile progettato per fornire il massimo supporto all'operatore nelle attività industriali e non, anche all'aperto e in condizioni ambientali 'difficili', come possono essere quelle dei cantieri edili e dell'agricoltura. MATE-XT è l'unico esoscheletro in commercio dotato di certificazione EAWS (Ergonomic Assessment Work-Sheet). Creato appositamente per ridurre i carichi biomeccanici, il nuovo esoscheletro Comau riduce lo sforzo muscolare del 30% e aumenta, al tempo stesso, la qualità e la precisione delle operazioni che richiedono di mantenere le braccia sollevate. Con il suo nuovo design, caratterizzato da tessuti leggeri e traspiranti, MATE-XT è in grado di replicare accuratamente qualsiasi movimento della spalla, aderendo al corpo come una seconda pelle. 

Giovedì 3 dicembre alle 16.30 Comau sarà protagonista presso la Piazza Sicurezza in Cantiere con l'intervento "COMAU MATE Fit for Workers: la nuova tecnologia indossabile".

Comau ha sviluppato MATE avvalendosi della collaborazione di ÖSSUR, leader nel settore dei dispositivi ortopedici non invasivi, e IUVO, azienda spin-off dell'Istituto di BioRobotica (Scuola Superiore Sant'Anna) specializzata in tecnologie indossabili. Un aspetto fondamentale di questa collaborazione è il desiderio congiunto di fare progredire ed evolvere la collaborazione tra l'uomo e la macchina, in diversi settori, tra cui quello biomedicale, della produzione industriale e il campo consumer, seguendo l'approccio HUMANufacturing (human manufacturing) che caratterizza Comau.

Appuntamento on line, dunque, dal 1 al 3 dicembre.

Reusable Content named '' not found