Skip Ribbon Commands
Skip to main content

in.Grid, la piattaforma IIoT che rende la fabbrica digitale

Nella Digital Factory tutto è connesso: le macchine, i robot, le singole unità produttive comunicano tra loro e con gli operatori, trasferiscono dati in tempo reale ad un sistema centrale capace di interpretarli e analizzarli, rendendo l'intero workflow di processo più efficiente e snello.

Un circuito fluido e intelligente, reso possibile dalla nuova piattaforma digitale, che Comau ha chiamato in.Grid. Carem Rosito Mercio, Head of Digital Product Development di Comau, ha guidato il team di engineering multi-country e multi-settore che ne ha curato lo sviluppo e il testing. Con un grande obiettivo: fornire alle aziende uno strumento IIoT (Industrial Internet of Things) per il manufacturing, agile e personalizzabile per digitalizzare il proprio stabilimento e la propria produttività, in linea con quanto richiesto dall'Industria 4.0.

"in.Grid nasce da due anni di ricerca e lavoro condotti da un team trasversale, che ha visto il coinvolgimento di diverse business unit e funzioni di Comau,, comeRobotics and Automation Products, Machining e Digital Initiative Platform in vari Paesi, Italia, India e Francia, Cina, USA e Brasile – spiega Carem Rosito Mercio –. La collaborazione con aziende di diversi settori industriali, dall'Automotive alla General Industry, ha permesso di realizzare una piattaforma capace rispondere alle principali esigenze del manufacturing: disporre di un sistema open, accessibile sia in cloud che da pc in linea, adattabile a qualunque macchinario indipendentemente dal brand e dal suo stato di sensorizzazione".

Un sistema passepartout, ma altamente personalizzabile, per "digitalizzare" molteplici applicazioni industriali: "Lo sviluppo dell'algoritmo di AI che consente l'utilizzo intelligente e custom di in.Grid è il risultato di 45 anni di esperienza di Comau nella gestione di processi industriali multi-settore".

Grazie inoltre al know-how di Comau nella realizzazione di software user-fiendly, la piattaforma può connettere le automazioni di fabbrica in modo estremamente semplice, dialogare in linea con l'operatore tramite pc, dispositivi mobili e wearable, con interfacce intuitive e personalizzabili a seconda dei task che gli addetti devono compiere e del loro grado di complessità.

Un ulteriore passo avanti, nella realizzazione della Smart Factory. "Per ottimizzare la produttività di fabbrica, oltre a raccogliere, memorizzare e analizzare dati-macchina e di processo, in.Grid permette di realizzare un Digital Twin dello stabilimento per simulare all'interno di un ambiente virtuale azioni correttive dei flussi di lavoro oppure condurre attività di manutenzione preventiva e predittiva".

Reusable Content named '' not found